Escursione Sabato 26 giugno
Escursione Sabato 26 giugno

Escursione Sabato 26 giugno

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image.png

Club Alpino Italiano

Sezione di Gualdo Tadino

Valico di Fossato di Vico – Pian delle Macinare
In Notturna

Partenza: ore 02.30 dal parcheggio Gala (Gualdo Tadino) con mezzi propri.

RITROVOOre 02.30 parcheggio Gala Gualdo .TDISLIVELLO900  circa in salita totali
LUNGHEZZA16 km circaALTITUDINE MAX1208
DURATA4/5 ore circa senza sosteALTITUDINE MIN733
PRANZOColazione presso Rifugio MainardiDIFFICOLTA’EE
RIENTROTarda MattinataMEZZO DI TRSPORTOProprio
CARTAParco del Monte Cucco
SENTIERISI
GRUPPO MONTUOSOAppennino U/M

Descrizione:

Valico di fossato (733m)-Passo Chiaromonte (892m)-Sasso Grande (1030m)-Cima Filetta (1120m)-monte Pratiozzo (1124)-Monte Testagrossa (1175m)-Montarone (1208m)-Val di Ranco (1048m)-Pian delle Macinare (1134m) In Base al numero dei Partecipanti e lo svolgimento l’ escursione potrà subire variazioni!    
Approvvigionamento Idrico: Portare acqua 1L     Disponibilità a : Val Di Ranco/Pian delle Macinare
Abbigliamento: Antivento/ Antipioggia/Pile/ Cappello/ guanti
Attrezzatura: Crema solare/ Bastoncini / Scarponi /Spuntini/ Luce Frontale-Batterie di scorta/

Comunicare TASSATIVAMENTE la partecipazione all’ escursione entro le 12 di Venerdì 25 per organizzare i trasporti (nella giornata di sabato vanno portate a Pian delle Macinare le auto necessarie per il rientro).

 Accompagnatori:

Pierdomenico Materazzi

Mariano Cabras

Note:

Note:
L’escursione è riservata ai soli soci CAI in regola con il tesseramento nell’ anno corrente. Tuttavia possono partecipare anche i non iscritti tenendo conto che: a) i partecipanti all’escursione non soci Cai non hanno copertura assicurativa; b) in considerazione dei possibili rischi e pericoli inerenti lo svolgimento dell’escursione, i non soci sollevano la sezione CAI di Gualdo Tadino, i suoi dirigenti, gli organizzatori, gli accompagnatori, da ogni responsabilità in merito ad eventuali incidenti di qualsiasi natura che dovessero verificarsi nel corso della stessa; c) di rispettare la normativa vigente inerente le misure di prevenzione per evitare i contagi da Covid 19.
L’escursione potrà subire cambiamenti o annullamento in base al meteo o altri motivi all’ insindacabile giudizio degli accompagnatori.
Gli accompagnatori sotto attenta ispezione avranno potere di negare la partecipazione all’ escursione ai partecipanti PRIVI di ABBIGLIAMENTO/ATTREZZATURA/APPROVVIGIONAMENTI non che PREDISPOSIZIONE FISICA

Scroll Up